Sei in : » Istituto Tanatologia e Medicina Psicologica » Iniziative » Apocrifi Editore

APOCRIFI EDITRICE

Presentazione
Apocrifi (libri nascosti) Editrice è l’House Organ editoriale dell’Istituto di Tanatologia e Medicina Psicologica.

Si propone di far venire alla luce:
1. le elaborazioni teoriche e le testimonianze pratiche delle attività cliniche e formative dell’Istituto;
2. le espressioni filosofiche e letterarie che sottendono il lavoro dell’Istituto;

L’attività di Apocrifi si articola nelle tre seguenti collane: teorie, pratiche, letterature.

Guida all'acquisto

Quale amore, quale morteAcquista »

Acquista PDF »Francesco Campione
Quale amore, quale morte

Apocrifi Editore, Bologna 2010

Il costo del libro è di € 10,00 più le spese di spedizione.
Questa pubblicazione è disponibile anche in formato PDF al costo di € 3,00.

Quale Amore

Ho deciso di ripartire. Ma non è una fuga stavolta. E' la certezza che Leonforte non è più il mio paese. Ho incontrato l'Elvira delle mie passioni tormentose provando soltanto il piacere delle intuizioni improvvise. Ecco dunque la verità della mia fuga al Nord: la codardia vitale di chi si strappa ad una terra matrigna che nutre una donna senza amore! Per non morire dentro, come tanti siciliani senz'amore. O meglio per rivivere, altrove. E la codardia mi è inutile oggi che sono vivo, oggi che sono rinato.

Queste ed altre parole rappresentano nel libro l'umiliazione di un amore non corrisposto che svela l'amore per la nuda vita . Rappresentazione che si fa storia di vita narrando un amore senza speranza che comincia in Sicilia tra i banchi di scuola, tenta di finire all'università per scoprire infine che, per non uccidere chi lo nutre, deve essere conservato come la ricchezza di un desiderio talmente puro e disinteressato da bastare a sè stesso non chiedendo niente alla persona amata.

Quale Morte

Se prevale la vita in sè (ciò che è oggettivo) e per sè (ciò che è particolare e appartiene a ciascuno) i vivi sono vivi e i morti sono morti. E allora ben venga il messaggio cristiano o qualunque messaggio di salvezza individuale dalla morte. Se invece si considera la dimensione del vivere per altri (ciò che di sè riguarda gli altri) , diventa evidente che la morte non si porta via tutto, perchè ciò che di chi muore riguarda gli altri permane oltre la vita individuale. E allora non c'è più bisogno della resurrezione per ottenere la quale bisogna affidarsi a Dio, ma basta affidarsi a chi resta, perchè non abbandonino alla morte ciò che li riguarda.

Queste ed altre parole raccontano di un'agonia che libera i morti dal ghetto in cui vivono senza esistere. Dieci giorni di agonia con la sua lotta tra il desiderio di morire e il desiderio di continuare a vivere, che mettono in scena gli amori successivi a quello non corrisposto sfociando nella rivelazione della possibilità di amare una persona amando in essa tutte le persone e l'amore stesso. Dieci giorni di agonia che si concludono , come ogni agonia dovrebbe concludersi, cioè lasciando ad un figlio un compito che gli permetta di continuare a vivere per chi sta morendo. Dieci giorni di agonia che, come nessun'altra agonia , si trasformano in un trionfo del desiderio di vivere invece che del desiderio di morire.

L'etica del morire e l'attualitàIN RISTAMPAFrancesco Campione
L'etica del morire e l'attualità

Apocrifi e Clueb Editori, Bologna 2009

Il costo del libro è di € 14,00 più le spese di spedizione.

Il caso Englaro, il caso Welby, il testamento biologico e l'eutanasia vengono affrontati a partire dall'esperienza personale e professionale dell'Autore e nel contesto dei suoi studi e delle sue riflessioni in campo tanatologico. Il punto di vista particolare e la trattazione informale delle tematiche corrispondono all'intenzione di comunicare con tutti innescando una discussione aperta e costruttiva per la quale il luogo che è stato approntato è il Forum in rete del sito www.clinicacrisi.it.

L'InfameAcquista »Ciccio Salina
L'Infame
Confessione di un mafioso pentito
Apocrifi Editore, Bologna 2007

Il costo del libro è di € 7,50 più le spese di spedizione.

Per la prima volta un mafioso pentito, ben nascosto sotto uno pseudonimo, si confessa attraversando un lungo tratto della storia dell’Italia e della Mafia. Ne emerge l’idea che la Mafia si alimenta ed espande, quando ci si riferisce ai suoi killer più spietati, dando a coloro che si sentono delle nullità l’opportunità di sopravvivere attraverso il piacere di uccidere. Vi si mostra che solo l’amore rappresenta un’alternativa (Futtiri è megghiù di cumannari) manifestando l’inutilità del pentimento se esso non serve ad abbattere la Mafia. Infatti, quando si rende conto che per un mafioso fare male agli altri equivale ad uccidere suo figlio il pentito capisce, sono le sue parole,che: "Il bene bisogna farlo fin dal primo giorno di vita, dopo aver fatto del male è troppo tardi".

L'amore tra bisogni e desideriAcquista »Francesco Campione
L'amore tra bisogni e desideri
Tre conferenze su separazione, solitudine, amore, felicità, coppia
Apocrifi Editore, Bologna 2007

Il costo del libro è di € 5,00 più le spese di spedizione.

IL VANGELO SECONDO MEAcquista su ilmiolibro.it »Francesco Campione
Il Vangelo secondo me



In principio era il tormento dell'Essere. L'Essere che era tutto e tendeva al nulla,era nulla e si volgeva in tutto. Era principio,si sfiniva e ricominciava. Era Dio.
Ad un tratto, il desiderio di non cominciare e di non finire,il desiderio dell'Infinito che non ha inizio e non ha fine.
Era ancora Dio ma era già Uomo: il tormento dell'Essere di fronte al desiderio dell'Infinito al di là dell'Essere!
La nuova alleanza.
Solo l'insonnia di Dio,l'insonnia dell'Essere, può nutrire l'insonnia dell'Uomo,l'insonnia del desiderio Infinito.
Solo l'insonnia dell'Uomo allude all'aldilà dell'Essere e acqueta il tormento e l'insonnia di Dio.

Il tabù del verbo essereAcquista su ilmiolibro.it »Francesco Campione
Il tabù del verbo essere



La "trascrizione" di un caso clinico che diventa via via un dialogo filosofico sulla possibilità di superare la violenza nei rapporti umani.

DALLO  SPIRITO  CHE  ABITA  L'IO  AL  BENE  CHE NE TRASCENDE  L'ESSERELeggi »Francesco Campione
Dallo spirito che abita l'io al bene che ne trascende l'essere
Dialogo immaginario tra Rudolf Steiner e Emmanuel Levinas
Questa pubblicazione è disponibile gratuitamente.

Nella dimensione senza tempo in cui vivono da quando sono morti, Levinas (perchè pensa che la vita di ciascuno è aperta sull'Infinito ,oltre il suo essere e il suo nulla) e Steiner (perchè pensa che lo spirito si evolve tramite una serie infinita di morti e reincarnazioni), si sono incontrati e hanno cominciato a parlarsi così.

Il sospiro  degli impotentiLeggi »Francesco Campione
Il sospiro degli impotenti
Ovvero la saggezza del desiderio infinito del Bene
Questa pubblicazione è disponibile gratuitamente.

Impotenti di tutto il mondo,unitevi!
Il vostro sospiro di fronte ai mali è la saggezza del desiderio infinito del Bene!
Il vostro sospiro all'unisono impedirà la violenza tra gli uomini e cambierà il mondo!


Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Trattamento dei dati personali

I.A.T.S. International Association of Thanatology and Suicidology

Membri dello IATS sono sia singoli individui che istituzioni con scopi tanatologici.